Passa alle informazioni sul prodotto
1 di 4

Platycerium Superbum * Giant Australian Staghorn Fern * Pianta tropicale insolita * 10 piccoli semi *

10 PICCOLI SEMI DI PALTCERIO SUPERBUM Una grande felce epifita con fronde coriacee simili a corna, profondamente lobate, originaria delle foreste pluviali di pianura nell'Australia orientale. I Platycerium superbum sono felci epifite originarie delle regioni tropicali dell'Australia. Hanno un'anatomia complessa con diversi tipi di fronde che servono a scopi diversi. Le fronde non fertili possono crescere fino a un metro di lunghezza e formare un nido di raccolta dell'humus. Negli ambienti naturali, le foglie che cadono e altri detriti vegetali vengono raccolti in questo nido e forniscono nutrienti alla pianta mentre si decompongono. Le fronde fertili possono crescere fino a due metri di lunghezza, consentendo a queste piante di raggiungere una statura impressionante. Queste piante sono giustamente soprannominate per le loro felci larghe e ramificate che ricordano le corna di un cervo o di un alce. Le piante di felci staghorn sono piante d'appartamento eccellenti che cresceranno bene come piante in vaso, in cesti appesi o come piante ornamentali montate. Il Platycerium superbum cresce meglio all'ombra chiara o alla luce solare filtrata da media a intensa. Posizionare in un punto che riceva il sole mattutino diretto o il sole indiretto nel pomeriggio. Una finestra rivolta a nord o ad est sarebbe l'ideale. Le felci staghorn prosperano in ambienti ad alta umidità. L'umidità ambientale è essenziale per mantenere queste fronde tentacolari rigogliose e verdi. Un bagno o una cucina ben illuminati dove c'è molta umidità è un ottimo posto. Una temperatura di circa 70°F è l'ideale, evita qualsiasi cosa al di sotto di 60°F. La temperatura costante è fondamentale. Queste felci non tollerano molto gli sbalzi di temperatura o l'aria fredda e ventilata. Mantieni il terreno leggermente umido, ma non inzuppato. Innaffia quando il quarto superiore fino a metà del terreno si sente asciutto. Nei caldi mesi primaverili ed estivi iniziano circa una volta alla settimana e durante l'autunno e l'inverno ridurre le annaffiature a circa una volta ogni due o tre settimane. La frequenza dell'irrigazione dipenderà da una varietà di condizioni come la temperatura, il grado di umidità, la quantità di luce disponibile e le dimensioni della pianta e della fioriera. Utilizzare il programma di irrigazione come regola pratica e regolare l'irrigazione secondo necessità in base alle proprie condizioni. Nel loro ambiente nativo, le felci staghorn sono viziate da un terreno ricco, umido e ben drenato e fertilizzate dalla materia organica in decomposizione. La fibra di cocco e il compost sono ottimi emendamenti per garantire che il terreno fornisca un'umidità adeguata e sia ricco di nutrienti organici. Le felci staghorn hanno un apparato radicale poco profondo. Pianta le radici vicino alla superficie del terreno e assicurati che la miscela di terreno abbia un drenaggio eccellente per evitare il marciume radicale. La perlite fino al 25% è un ottimo emendamento per migliorare il drenaggio e l'aerazione. Le felci staghorn, in particolare quelle più giovani, beneficeranno di un apporto nutritivo durante la primavera e l'estate. Fertilizzare una volta al mese utilizzando un fertilizzante bilanciato o coprire la parte superiore del terreno con uno strato di compost spesso un pollice, per un'applicazione di fertilizzante naturale, delicata e a lenta cessione.
Prezzo regolare $6.00 USD
Prezzo regolare Prezzo di vendita $6.00 USD
Vendita Venduto